• Le Borse salgono, ma la situazione richiede cautela
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

    Cosa sta succedendo alla Fed? A Piazza Affari bene i titoli bancari. In vetta però oggi abbiamo Amplifon seguita da Saipem e Poste Italiane. Enel ad un soffio dal nuovo record. La Fed non solo non frena le operazioni straordinarie che ormai durano da quasi tre settimane, ma sembra che le prolunghi per tutto il mese in corso … e forse non si fermerà lì. Le Borse “fanno finta di

    Continua ...
  • Borse di nuovo giù, Wall Street non aiuta
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    L'Europa però limita i danni Rimbalza Campari, bene anche Ferrari e Poste Italiane. Positive le utilities, mentre scendono i petroliferi, i bancari ed il risparmio gestito. Per la verità si era capito subito che la giornata non sarebbe stata positiva, immediatamente dopo l’apertura, avvenuta in territorio positivo, si erano viste soltanto vendite, e dopo un paio d’ore di

    Continua ...
  • Borse: si riscatta Piazza Affari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    La migliore però rimane la City di Londra Le utilities sorreggono il nostro indice di riferimento, nuovi record storici per Poste, Enel ed Hera. Svetta Atlantia, sul fondo i petroliferi.  Chiusure positive per gli indici delle principali Piazze borsistiche europee, alla fine di una seduta che non si è rivelata molto volatile, Francoforte (+0,0%) e Parigi (+0,2%) hanno registrato rialzi

    Continua ...
  • Piazza Affari, un’altra batosta
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Borse europee ancora in calo Rimbalza Ferrari dopo lo scivolone della vigilia. Crollano Tenaris e Poste dopo i conti. Pesanti vendite su Saipem ed i titoli del comparto bancario. Mentre le micro-imprese italiane sbarcano sull’AIM Italia, le Blue Chips continuano a navigare in un mare tempestoso, dopo aver superato quota 22.000 punti il nostro indice principale ha preso due sbandate da

    Continua ...
  • A Piazza Affari si scatena la guerra delle “Torri” 
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Borse in rialzo dopo vertice Trump/Putin Miglior titolo Mediaset, poi Brembo e Leonardo. Poste Italiane ad un soffio dal proprio record storico. Sul fondo Recordati.  Un’apertura di Wall Street decisamente migliore rispetto alle fosche previsioni ha rilanciato le Borse europee che hanno concluso la seduta con apprezzabili guadagni. Continua a non brillare Parigi (+0,2%), meglio Londra

    Continua ...
  • Borse: ora anche Wall Street è incerta
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Milano termina sul minimo di giornata Bene le utilities con l'eccezione di Enel. Molto male i petroliferi, affossata Saipem. Frecce rosse anche per i titoli della galassia Agnelli. La settimana in Borsa inizia con una seduta caratterizzata dall’incertezza, Wall Street, poi, non ha aiutato gli operatori ad intraprendere una chiara direzione. Alla fine, quindi, indici contrastati in tutta

    Continua ...
  • Borse europee ancora in difficoltà
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Solo vendite a Francoforte Ftse Mib condizionato dallo stacco di dividendi. Rimbalza Azimut mentre le vendite colpiscono ancora Prysmian. Contrastati i bancari. Non è un buon momento per le Borse del Vecchio Continente, la vicenda dazi senza dubbio penalizza i Paesi esportatori netti verso gli Stati Uniti, ed ecco così che la Borsa di Francoforte (-1,4%) ne fa le spese. Seduta all-red per

    Continua ...
  • I mercati borsistici si aggrappano a Wall Street
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Avanti sì … ma piano piano Sotto i riflettori sempre Poste e Moncler. Tenaris svetta in una giornata favorevole ai petroliferi ed al lusso. Male Fiat Chrysler e Telecom Italia. La giornata si conclude con guadagni generalizzati su tutte le Piazze europee, merito di Wall Street che con una apertura decisamente migliore rispetto alle attese ha fatto tornare la fiducia anche agli

    Continua ...
  • Borse: segni meno in tutta Europa … e non solo
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Quota 24.000 punti importante anche per il Dow Jones Le trimestrali premiano Stmicroelectronics e bocciano Saipem. Nuovo massimo storico per Poste. In calo i bancari con l'eccezione di Ubi. Il recupero e l’azzeramento delle perdite iniziali a Wall Street ha soltanto evitato alle Borse del Vecchio Continente di terminare la seduta sui minimi di giornata, ma lo storno “preannunciato” è

    Continua ...
  • Le Borse europee concludono il primo quarto con una seduta positiva
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Piazza Affari sale ancora Recupera Recordati, bene Mediaset e Pirelli. Seduta positiva per i petroliferi. Deboli i bancari con l'eccezione di Unicredit. Ancora giù Buzzi. Il nostro Ftse Mib (+0,36%) è il solo indice di Borsa, fra quelli europei, ad aver terminato il primo trimestre dell’anno con un bilancio positivo (+2,55%). Occorre naturalmente sottolineare come negli anni scorsi

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
Posts not found. Pleae config this widget again!
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale