• Piazza Affari positiva, ma scendono ancora i titoli bancari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Mentre Francoforte vola … Nuovi record storici per Brembo, Buzzi Unicem e Recordati, bene i petroliferi con Tenaris ed Eni. Crolla Banca Mediolanum dopo la trimestrale. Ancora una volta sono i titoli bancari che frenano il nostro indice di riferimento, un’ennesima conferma che la nostra economia non gode di buona salute. Chi invece sale in modo sconsiderato è la Germania, il Dax

    Continua ...
  • Le borse tornano a salire … ma non troppo
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Gruppo Fiat ancora sotto i riflettori Bene i titoli del Lingotto che trascinano tutto il comparto industriale. Male Saipem dopo un report di Goldman Sachs, contrastati i titoli bancari. Seduta positiva per le Borse del Vecchio Continente, i rialzi, tuttavia, non sono stati eclatanti, la migliore, ancora una volta, è stata Londra (+0,6%), a seguire Francoforte (+0,2%) mentre per Parigi

    Continua ...
  • Piazza Affari: continua il recupero
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Prima parte della seduta fiacca, poi, Wall Street inietta fiducia e gli acquisti tornano a prevalere, il nostro indice di riferimento termina così sopra quota 17.000 punti, non accadeva da quaranta giorni. Naturalmente non dobbiamo entusiasmarci per un traguardo minimale, ma pare che il sentiment sulla nostra Borsa sia davvero cambiato. I titoli del comparto bancario non fanno più paura

    Continua ...
  • Borse: si salva solo Piazza Affari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Giornata di vendite sulle Borse occidentali, in calo Francoforte (-0,6%), in calo Londra (-0,6%), in calo Parigi (-0,4%) e stanno scendendo anche gli indici americani, soltanto Piazza Affari quindi si è salvata dalle vendite grazie soprattutto ai titoli del comparto bancario ed assicurativo. Dei quaranta titoli che compongono il nostro Ftse Mib (+0,31%) quindici titoli hanno fatto segnare un

    Continua ...
  • Piazza Affari: seduta a due facce, buona la seconda
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Nessuna sorpresa, l’inflazione in eurozona si conferma anche in seconda lettura quasi nulla (+0,2%) quindi gli “sforzi” di Draghi non pare stiano avendo effetto, ricordiamo infatti, qualora ce lo fossimo dimenticati, che ufficialmente la Bce ha il solo compito di monitorare l’andamento dei prezzi, ed il target prefissato è poco al di sotto del +2%. Nonostante quindi non siano arrivate

    Continua ...
  • Borse: termina senza scosse una settimana tranquilla
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Il mercato azionario sembra già in ferie Male i bancari con l'eccezione di Intesa, giù Tenaris ed Eni, ma sale ancora Saipem. Bene Prysmian e Buzzi Unicem. "Solito" record storico per Campari. Continua la fase stagnante per Piazza Affari, queste le performance del nostro indice principale nell’ottava che è terminata oggi:   +0,08%, -0,53%; +0,54%; +0,25% e -0,16%. Doveva essere una

    Continua ...
  • Piazza Affari: ma cosa è successo nell’ultima mezz’ora?
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    La nostra Borsa sarà anche piccolina e quindi inevitabilmente più volatile rispetto ad altre, ma ultimamente stanno accadendo troppe cose “strane”. Milano, ore 17:00, mancano quindi 30 minuti alla chiusura di Piazza Affari, il nostro indice principale, il Ftse Mib si trova a 16.000 punti, quindi in leggero territorio positivo (+0,3%). Improvvisamente si scarica sulla nostra Borsa

    Continua ...
  • Borse: l’Europa torna a sorridere con le scadenze tecniche
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Nuovo record storico per Prysmian Vola Unicredit su voci di dismissioni (e cambi ai vertici). Ben anche Azimut, Mediolanum, Yoox Campari, Stm e Mediaset. Sul fondo Finecobank. Seduta davvero molto strana quella che ha concluso l’ottava. Ricordiamo innanzitutto che oggi era giorno di scadenze tecniche. Partenza a razzo per il nostro indice di riferimento e dopo un’ora e mezza di

    Continua ...
  • Piazza Affari manca il rimbalzo alla fine di una seduta nervosa
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Magra soddisfazione aver limitato le perdite Record storico per Prysmian. Salgono Anima Holding ed il comparto petrolifero. Contrastati i bancari mentre scendono gli assicurativi. Titoli bancari contrastati, ma mediamente positivi, salgono i petroliferi, ma questo non basta, dopo aver illuso per l’intera mattinata il nostro indice principale perde tutti i guadagni opo che sono stati resi

    Continua ...
  • Piazza Affari in difficoltà. Le nostre Banche crollano e non si vede ancora un fondo
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Il Ftse Mib (-1,32%) sempre più in basso Boom di Moncler dopo i conti, sale Finmeccanica e non si ferma Prysmian. Crollano ancora le nostre Banche ed in particolare le Popolari. Se vogliamo trovare a tutti i costi un lato positivo nell’odierna giornata di Borsa, diciamo che la chiusura è avvenuta lontana dai minimi di giornata, ma per il resto c’è ben poco da stare allegri. Si è

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale