• Borse: tornano le vendite
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Uno storno che per il momento non fa male Svetta ancora una volta Azimut. Nuovo record storico per Ferrari, lo sfiorano Enel e Terna. Sul fondo Tenaris e Saipem dopo il calo del petrolio. Potremmo parlare semplicemente di un fisiologico storno? Una boccata d’ossigeno dopo una corsa a perdifiato? Sì, certo, uno storno è sempre nell’aria, tuttavia sarà bene fare attenzione. Segni

    Continua ...
  • Borse quasi euforiche
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    E' Wall Street in pieno boom Svetta Saipem davanti a Prysmian e Juventus. Deboli i titoli bancari, al solito euforiche le utilities, nuovi record per Diasorin e Ferrari. I dati americani sul mercato del lavoro sono risultati totalmente deludenti, la Borsa reagisce quindi con euforia e Wall Street vola e trascina con sé anche le Piazze europee. Sale Francoforte (+0,8%), sale Londra

    Continua ...
  • Borse in rialzo grazie a Wall Street
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Sale anche Piazza Affari Svetta Diasorin, arriva anche il rimbalzo del comparto petrolifero. In calo Bancari e risparmio gestito. Sul fondo Juventus. Dopo una partenza shock, sulle principali Borse europee sono tornati gli acquisti visto che da Wall Street col passare delle ore sembrava sempre più chiaro che l’apertura della Borsa americana sarebbe stata migliore rispetto a quanto si

    Continua ...
  • Borse in rosso, affonda Wall Street
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    La City limita le perdite Petroliferi ed utilities si salvano, ma per il resto è profondo rosso. In calo in particolare Stm sull'onda di quando sta accadendo a Time Square.  La storia dei dazi può davvero finir male per tutti, non solo per la Cina. Visto che innegabilmente la Cina esporta verso gli Stati Uniti, molto più di quanto importa, la guerra dei dazi l’avrebbe persa ed allora?

    Continua ...
  • Borse: Wall Street rovina tutto
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Piazza Affari in difficoltà Sul podio salgono Buzzi, Banca Generali e Mediobanca. Sul fondo Saipem, Pirelli e Tenaris. Male le utilities e la galassia Agnelli. Per la verità Piazza Affari ha sempre viaggiato in territorio negativo, nella prima mezzora di contrattazione sui book si erano scaricati solo ordini di vendite che avevano portato il nostro indice di riferimento a perdere quasi un

    Continua ...
  • Borse: buone notizie per Piazza Affari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Sale la Borsa milanese Bene Ferragamo, Juventus e Prysmian. Contrastati i bancari. Ottima seduta per Enel, mentre sul fondo troviamo Saipem. Male la Galassia Agnelli. L’Istat certifica un fatto che il mercato aveva ampiamente anticipato, ossia l’uscita dalla recessione da parte dell’Italia, a mio avviso i mercati hanno invece maggiormente gioito per i dati sul mercato del lavoro,

    Continua ...
  • Piazza Affari: su i bancari, giù i petroliferi
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Seduta poco mossa Segni più per Bper Banca, Mediobanca, Banco BPM, Intesa Sanpaolo ed Unicredit, invariata Ubi Banca. Svetta Amplifon davanti a Telecom. Giù Saipem e Tenaris.  Alla fine le due cose si sono praticamente compensate, ossia gli acquisti sul comparto bancario e le vendite su quello petrolifero. Positive anche le utilities. Poco distanti dalla parità anche le altre Borse

    Continua ...
  • Piazza Affari: arrivano i primi dividendi
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Il FtseMib rimane sotto la parità Sette titoli distribuiscono i dividenti, particolarmente generosa Fiat. Volano i petroliferi dopo l'uscita di Trump. Sul fondo Juventus, Stm e Telecom. Si torna a contrattare dopo quattro giorni di “vacanza” ed il nostro indice principale è il solo a terminare la seduta in territorio negativo, tuttavia occorre tener conto che nella giornata odierna

    Continua ...
  • Borse: prevalgono le vendite
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Aspettando la riunione della BCE Svetta Amplifon, positivo il comparto bancario. Molto male Saipem e Tenaris mentre sale Eni. Sul fondo Prysmian. Nuovo record di Poste. Giornata di realizzi sui mercati azionari, in calo tutti i listini del pianeta, dopo una corsa senza sosta dall’inizio dell’anno forse qualcuno ha pensato bene che sia arrivato il momento di mettere un po’ i remi in

    Continua ...
  • Borse: seduta fiacca in Europa
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Milano sulla parità, ma prevale il segno più Bene Fiat, Juventus e Prysmian. Nuovi records per Poste e Snam. Contrastati i titoli bancari. In calo il lusso ed ancora A2A. Parte al rallentatore la settimana in Borsa, alla fine Londra (+0,1%) nonostante la Brexit ha terminato la seduta con un segno più. Anche il Cac (-0,1%) di Parigi per la verità non si è discostato molto dalla

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale