• Le Borse salgono, ma la situazione richiede cautela
    Giancarlo Marcotti 1 Commento

    Cosa sta succedendo alla Fed? A Piazza Affari bene i titoli bancari. In vetta però oggi abbiamo Amplifon seguita da Saipem e Poste Italiane. Enel ad un soffio dal nuovo record. La Fed non solo non frena le operazioni straordinarie che ormai durano da quasi tre settimane, ma sembra che le prolunghi per tutto il mese in corso … e forse non si fermerà lì. Le Borse “fanno finta di

    Continua ...
  • Piazza Affari non teme l’Europa
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Tanti nuovi massimi assoluti a Piazza Affari Record storici per Ferrari, Enel, Hera ed Italgas. Ancora giù i titoli del comparto bancario e del risparmio gestito. Ancora male Telecom. Giornata decisamente contrastata sui mercati borsistici europei, sale Londra (+0,6%), scendono Parigi (-0,3%) e Francoforte (-0,2%), mentre Wall Street continua a far valere la propria forza, dopo un mese di

    Continua ...
  • Piazza Affari in affanno
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Mentre l'Europa sale Rimbalzano Leonardo, Buzzi Unicem e Pirelli. Contrastati i titoli bancari. In calo le utilities. Sul fondo Ferragamo ed Exor. Il nostro indice principale torna sotto quota 20.000 punti, un segnale da monitorare con attenzione, il mese di maggio sta concludendosi con un bilancio decisamente negativo per la Borsa milanese, anche se naturalmente occorre tener presente dei

    Continua ...
  • Borse: Wall Street rovina tutto
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Piazza Affari in difficoltà Sul podio salgono Buzzi, Banca Generali e Mediobanca. Sul fondo Saipem, Pirelli e Tenaris. Male le utilities e la galassia Agnelli. Per la verità Piazza Affari ha sempre viaggiato in territorio negativo, nella prima mezzora di contrattazione sui book si erano scaricati solo ordini di vendite che avevano portato il nostro indice di riferimento a perdere quasi un

    Continua ...
  •  Borse tendenzialmente positive, ma …
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Al momento nessun allarme Bene il lusso, bene i bancari, bene la galassia Agnelli. Crolla Prysmian, in calo anche Saipem e Telecom. Vendite sulle utilities. Prevale il segno più sulle Borse del Vecchio Continente, ma gli operatori rimangono cauti, non c’è una gran voglia di esporsi, meglio stare coperti, si attribuisce una maggior probabilità ad eventi negativi anziché

    Continua ...
  • Borse: scatta qualche presa di profitto
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Solo la City non si piega alle vendite Il Ftse Mib trova uno sbarramento a quota 20.000 punti. Continua a salire Juventus e Campari ritocca il proprio massimo assoluto. Bene anche Saipem. E’ durato poco l’ottimismo a Piazza Affari, dopo meno di 40 minuti dall’avvio delle contrattazioni, infatti, il nostro indice di riferimento scendeva sotto la linea della parità non tornando in

    Continua ...
  • Borse: ancora bene i listini del Vecchio Continente
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Piazza Affari la migliore Ftse Mib sopra quota 20.000 punti, ma non in chiusura. Giornata da ricordare per i titoli del risparmio gestito. Contrastati i bancari.  Giornata positiva per le Borse europee, un’ottava che al momento fa registrare solo segni più. Parigi (+0,3%) e Francoforte (+0,4%) hanno limitato i guadagni, mentre oggi gli acquisti più consistenti si sono diretti verso la

    Continua ...
  • Le Borse invertono la rotta
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Torna il sereno sui mercati? Svetta ancora Prysmian, ma Ftse Mib sale in particolare grazie al comparto bancario e quello del risparmio gestito. Crolla Salvatore Ferragamo. Come spesso accade, anzi quasi sempre, gli attentati fanno bene alle Borse, e guarda caso la Borsa che oggi ha guadagnato di più … è proprio quella francese. Che coincidenza!!! Non addentriamoci in questo

    Continua ...
  • Borse a picco, ma Milano resiste
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Wall Street frana Bene i nostri titoli bancari ed in particolare le Popolari, male il lusso ed il comparto petrolifero. Mediabanca ha distribuito un generoso dividendo. Apre Wall Street ed arrivano valanghe di vendite, in questo momento il DJ e lo S&P500 lasciano sul terreno un punto e mezzo percentuale, sta andando ancor peggio il Nasdaq (-2,1%) che perde oltre due punti. Ovviamente le

    Continua ...
  • Borsa: Milano parte bene, ma finisce male
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Continua il momento difficile per le Borse Salvatore Ferragamo in vendita dopo la scomparsa della capostipite? La Borsa ci crede. Fiat sale dopo la cessione di Marelli. Male Banche, petroliferi  e risparmio gestito. Borsa milanese euforica all'apertura, e gli analisti di Borsa, unanimi, attribuivano l'ottima performance di avvio (+1,8%) a ... Moody’s. Tutti a dire che la bocciatura,

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
Posts not found. Pleae config this widget again!
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale