• ALEPPO. Lettera aperta a Corrado Formigli (Piazza pulita)
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Gentile Formigli, l’attenzione alle fonti e alle “prove” delle notizie è fondamentale, soprattutto nelle guerre, dove la prima vittima è la verità. Menzogne e notizie non verificate hanno provocato o alimentato tragici conflitti. Ma mi focalizzo su Aleppo, v. Piazza pulita del 15 dicembre 2016. Sulle immagini da voi mostrate: le immagini mostrano esponenti del corpo dei

    Continua ...
  • Armi chimiche Siria a Gioia Tauro? Sindaco: “Non siamo pattumiera”
    Redazione 1 Commento

    "Faremo di tutto per impedire arrivo nave, non siamo attrezzati. Chiusura non mi compete" "Non siamo assolutamente favorevoli, anzi siamo preoccupati, perchè non abbiamo avuto informazioni ufficiali e barcolliamo nel buio. Era opportuno che il ministro o gli organi competenti avvisassero le istituzioni locali. Faremo tutte le attività lecite e legali per impedire questa attività, anche se la

    Continua ...
  • Lo Zar umanitario e i pacifisti sanguinari
    Redazione Commenta per primo

    Dovremo ringraziare Putin se sarà sventata l'ennesima sciocchezza di una guerra in Siria, voluta da due leader venuti dalla sinistra, il premio Nobel della pace Obama e l'umanitario Hollande. Forse è per questo che stranamente non si vedono in giro bandiere arcobaleno e pacifisti in corteo. O forse perché i ribelli legati ad Al Qaida massacrano i cristiani, come è accaduto a Malula. E ai

    Continua ...
  • Onu: “La Siria entro 30 giorni aderirà alla Convenzione” Accordo Usa-Russia sui gas
    Redazione Commenta per primo

    Ginevra, 14 settembre 2013  - Al terzo giorno di negoziati, il segretario di Stato Usa, John Kerry, ha annunciato che Usa e Russia hanno raggiunto un accordo sulla dismissione delle armi chimiche da parte del regime siriano e ha aggiunto che adesso la Siria dovrà consegnare entro una settimana una lista completa sul numero e tipo di armi chimiche di cui è in possesso. Kerry ha lodato i

    Continua ...
  • Siria, Putin: attacco Usa potrebbe diffondere il conflitto
    Redazione Commenta per primo

    WASHINGTON (Reuters) - Vladimir Putin avverte gli Stati Uniti che un intervento militare contro il regime di Bashar al-Assad potrebbe diffondere il conflitto oltre i confini della Siria e scatenare attacchi terroristici. In una lettera al New York Times, il presidente russo dice che ci sono "pochi campioni di democrazia" in territorio siriano "ma ci sono combattenti di al Qaeda ed estremisti

    Continua ...
  • Il Papa: “No alla guerra per vendere armi”
    Redazione Commenta per primo

    "No all'odio fratricida e alle menzogne di cui si serve, alla violenza in tutte le sue forme, alla proliferazione delle armi e al loro commercio illegale". Lo ha detto il Papa all'Angelus, aggiungendo: "Dobbiamo combattere contro chi segue altri interessi se non quelli della pace e del bene comune". "Preghiamo perché cessi subito la devastazione in Siria", ha affermato. Dopo la veglia per la

    Continua ...
  • Siria, al via il G20: alta tensione tra Usa e Russia. Lettera del Papa al G20: “Impedite il massacro”
    Redazione Commenta per primo

    Putin ha proposto di discutere nella cena di lavoro la crisi siriana, su richiesta di alcuni partecipanti al G20: lo ha suggerito in apertura dei lavori del summit di San Pietroburgo. Gli Usa hanno intanto fatto intendere di voler andare avanti con il blitz. ''Continueremo a discutere con la Russia sull'evidenza delle nostre prove - ha detto il consigliere della Casa Bianca, Ben Rhodes - e su

    Continua ...
  • Siria: Usa a Ue, risposta deve essere militare
    Redazione Commenta per primo

    Papa a leader del G20: 'Impedite il massacro' Gli Stati Uniti sono convinti che ''le violazioni delle norme internazionali poste in essere dal regime di Assad con l'uso di armi chimiche richiedano una risposta militare'': lo ha detto Ben Rhodes, consigliere della Casa Bianca, rispondendo agli alleati europei che chiedono agli Usa di prendere in considerazione altre soluzioni. Il

    Continua ...
  • Obama: Ignobel
    Giancarlo Marcotti 3 Commenti

    E' difficile capire cosa ci sia dietro l'aggressione che gli Stati Uniti si apprestano a fare nei confronti di uno Stato sovrano, forse la situazione economica “reale”, al di là dell'Oceano, è talmente seria che, come sempre è accaduto nella storia, si cerca di “sanarla” con una guerra. Il fatto che il Presidente degli Stati Uniti giustifichi una decisione così insensata dicendo

    Continua ...
  • Siria: pronti a guerra mondiale. Putin: senza Onu “è aggressione”
    Redazione Commenta per primo

    Cameron: altri attacchi chimici senza intervento Usa. Obama: non meritavo il Premio Nobel. Papa: si alzi il grido della pace Si alzano sempre di più i toni sulla crisi siriana. Mentre il regime siriano arriva ad annunciare di essere pronto per "una terza guerra mondiale", il presidente russo Vladimir Putin stoppa il suo omologo statunitense Barack Obama sull'attacco alla Siria parlando di

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale