• Borse contrastate, c’è confusione sul mercato
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Siate prudenti Svetta Mediobanca tornata sui livelli del gennaio 2008. Bene anche Finecobank ed Atlantia. Male gli industriali, sul fondo Stm. Con una pessima asta di chiusura il nostro indice principale, dopo esser stato in territorio positivo per l’intera seduta, al fixing fa segnare un ribasso, per l’amor del cielo, frazionale, ma un ribasso. Nelle altre Piazze europee segno meno

    Continua ...
  • Borse: ora è Piazza Affari in difficoltà
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Milano zavorrata dai titoli bancari Bene i titoli del comparto industriale, vola Stm. Nuovi massimi per Unipol. Male il settore bancario, contrastate le utilities. Nonostante non ci sia stato nessun intoppo da entrambe le Camere, per quanto riguarda il voto di fiducia al nuovo Governo Conte, la Borsa milanese da un paio di giorni stenta, anche oggi, infatti il listino italiano è stato il

    Continua ...
  • Borse in risalita, Wall Street ritorna locomotiva
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ftse Mib in prossimità di quota 22.000 Bene i bancari ed i titoli più sensibili a Wall Street. Svetta in particolare Stmicroelectronics. Sul fondo le inevitabili prese di profitto. I listini europei salgono sulla scia della Borsa americana, Wall Street sembra proprio lanciata verso i suoi massimi storici. In controtendenza Londra (-0,6%) ovviamente penalizzata dalle note vicende

    Continua ...
  • Tornano gli acquisti sui mercati borsistici
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Nuovi massimi per Poste ed Enel Sembra sboccarsi la situazione ad Hong Kong e tutte le Borse ne beneficiano. Piazza Affari, la migliore in Europa, trainata dai titoli industriali. Bene tutte le Borse, ma ancora una volta è la nostra Piazza Affari a mettere a segno la migliore performance di giornata. Acquisti, nonostante tutto, anche sulla City, il Ftse100 (+0,6%) guadagna poco più di

    Continua ...
  • Borse giù … ancora dazi
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Wall Street fa andare le Borse in rosso Si salvano Recordati, Juventus, Terna e Banco BPM. I dazi affossano in particolare Stm e Cnh. Molto male anche Unicredit. La Cina annuncia dazi su merci importate dagli Stati Uniti per un ammontare di 75 miliardi di dollari, una risposta ai dazi applicati dagli Stati Uniti nei confronti delle merci cinesi per 300 miliardi di dollari. Trump reagisce

    Continua ...
  • Borse in risalita, Piazza Affari la migliore
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Borse: dalla Cina semaforo verde Seduta "tutta verde" per la borsa milanese. Svetta Cnh Industrial davanti a Tenaris ed Atlantia. Nuovi massimi storici per Amplifon e Diasorin.  Parte bene la settimana post-ferragostana sui mercati borsistici, bene le Borse asiatiche, in particolare la Cina, bene anche quelle europee e Wall Street, per chiudere la fila, non si smentisce. Salgono Londra

    Continua ...
  • Le Borse volano sulle ali di Wall Street
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Forti rialzi in tutta Europa In rosso solo Bper Banca ed Hera. Svetta Finecobank davanti a Stmicroelectronics e Buzzi unicem. Bene anche Atlantia e Saipem. Seduta davvero brillante per le Borse europee che, incoraggiate da una Wall Street stratosferica, mettono a segno rialzi stellari. In particolare Parigi (+2,3%), dopo il rimbalzo della vigilia, conclude la giornata con una performance

    Continua ...
  • Borse in difficoltà, ma Piazza Affari non crolla
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Wall Street continua la discesa  Nonostante tutto alcuni titoli bancari a Milano hanno concluso la seduta con un rialzo. Come prevedibile crolla il comparto industriale. Le Borse mondiali danno segnali preoccupanti, la nostra Piazza Affari, logicamente, non può fare eccezione, ma si difende bene soprattutto grazie ai suoi … titoli bancari. Sembra proprio un’assurdità … però

    Continua ...
  • Borse: che botta!
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Sell-off sui mercati A Milano si salvano dalle vendite tre utilities, per il resta profondo rosso soprattutto per i titoli industriale. Minimo storico per Pirelli. Parigi (-3,6%), Francoforte (-3,1%) e Londra (-2,3%). Le Borse europee hanno preso una bella sberla. Già nella nottata dall’Asia erano arrivate notizie per nulla confortanti, con i principali listini orientali in calo di circa

    Continua ...
  • Piazza Affari ed il problema dei 22.000 punti
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Continua a salire Londra Giù i bancari, giù le utilities e per il nostro Ftse Mib non c'è scampo. Gran balzo di Telecom, si riscattano Stm, Atlantia e Buzzi. Ottava a due velocità per la Borsa italiana, ai tre rialzi iniziali sono succeduti due ribassi, il bilancio rimane positivo, ma gli investitori ritengo che non siano particolarmente soddisfatti. Soprattutto oggi Piazza Affari ha

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale