• Tasi, Imu e Tari, nascerà l’imposta comunale unica?
    Redazione Commenta per primo

    Il governo lavora all'unificazione delle imposte comunali in una tassa unica immobiliare, con aliquote standard e detrazioni fisse sull'abitazione principale e aliquote più elevate sugli altri immobili. Possibile anche l'eliminazione della Tari e dell'addizionale Irpef. Per il momento non entra nella prima versione della legge di stabilità il riordino del fisco comunale con

    Continua ...
  • TASI e agevolazioni: fantasia e creatività
    Redazione Commenta per primo

            Entro il prossimo 16 ottobre è in scadenza il versamento dell’acconto TASI per gli immobili ubicati in comuni che non avevano approvato aliquote e detrazioni entro il 23 maggio ma vi hanno provveduto entro il 10 settembre: si tratta di circa 5.000 comuni (circa due terzi dei comuni italiani), in relazione ai quali per il calcolo dell’imposta occorre

    Continua ...
  • Tasi: inquilini al buio
    Redazione Commenta per primo

    I dottori commercialisti incrociano le braccia sui bollettini Tasi degli inquilini. E la protesta monta sui social network. In maniera plateale, Luca Grossi, un dottore commercialista di Pesaro, in vista della scadenza del 16 ottobre scrive dal suo blog ai propri clienti: “spiacente, non calcolo la Tasi agli inquilini”. Il motivo? “La Tasi, per i conduttori, ammonterà di norma a poche

    Continua ...
  • Tasi: modifiche solo sul saldo
    Redazione Commenta per primo

    Stando a un’interpretazione letterale della norma, in sede di saldo dovrebbe essere scomputato quanto versato a titolo di acconto In vista del termine del 16 ottobre per il calcolo della “seconda” tranche del primo acconto TASI 2014, come purtroppo accade in queste situazioni, ai problemi derivanti dalla “giovinezza” del tributo, si sommano quelli causati da un non

    Continua ...
  • Tasi: detrazioni trappola
    Redazione Commenta per primo

    Con il conto alla rovescia ufficialmente iniziato in vista del 16 ottobre, quando oltre 5mila Comuni chiameranno i loro contribuenti a versare il primo acconto della tassa sugli immobili, dopo la proroga del governo, ancora non è certo che le entrate dall’incremento di aliquota siano effettivamente utilizzate per aumentare le detrazioni. La rivelazione è opera del viceministro

    Continua ...
  • TASI: REBUS DA 7400 DELIBERE
    Redazione 2 Commenti

      Sono circa 100mila le variabili per calcolare la Tasi. Scaduti i termini per la pubblicazione delle delibere comunali sul sito delle Finanze, in 5.227 città ci si prepara a pagare l'acconto entro il prossimo 16 ottobre. All'ultima scadenza hanno risposto 5.227 Comuni, che si sommano ai 2.178 già pronti a giugno, per un totale di oltre 7.400 provvedimenti locali che delineano i

    Continua ...
  • Tasi: affittuari e proprietari
    Redazione Commenta per primo

            Le istruzioni per il pagamento della Tasi da parte degli affittuari La Tasi 2014 è ormai in partenza per tutti, anche quei contribuenti che a giugno avevano potuto scamparla per via dei ritardi accumulati dal municipio di residenza. E ora, il momento di pagare arriva anche per gli inquilini non proprietari di immobili sottoposti a locazione. Da ieri,

    Continua ...
  • TASI: RISCHIO NUOVO RINVIO
    Redazione Commenta per primo

      A un Comune su due manca l’aliquota. E per l’Imu va ancora peggio Tasi 2014, dopo mesi di attesa, oggi per i Comuni italiani è il giorno della verità. Ma, nonostante la proroga concessa dal governo, sembra che la metà delle amministrazioni interpellate, sia ancora in ritardo sull’approvazione delle aliquote. Ma, questa volta, non c’è davvero più tempo. Oggi scade

    Continua ...
  • TASI: siamo alle solite!!
    Redazione Commenta per primo

    TASI, il termine per le delibere comunali rimane il 10 settembre Non rileva lo proroga al 30 settembre dell’approvazione dei bilanci di previsione; seconda scadenza per il contribuente al 16 ottobre. Come di consueto a ridosso del termine ultimo per la pubblicazione delle delibere comunali in merito alla TASI, ancora migliaia di comuni non hanno ottemperato a quanto previsto dalla normativa.

    Continua ...
  • Imposte patrimoniali quintuplicate dal 1990
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    I numeri sono numeri e non opinioni, nel 2014 gli italiani pagheranno 44 miliardi di euro per imposte patrimoniali, esattamente cinque volte quanto pagavano nel 1990. A “certificarlo”, ancora una volta, è uno studio della prestigiosa Cgia di Mestre, guidata sempre con grande rigore e professionalità da Giuseppe Bortolussi, che, per queste sue qualità, non ha avuto successo in

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale