• Borse: bene l’Europa grazie al calo dell’euro
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Draghi che fai? Volano le Popolari, exploit di Banco BPM. Bene anche i titoli del comparto petrolifero ed industriale. Soltanto Fiat chiude con un ribasso. Settima seduta di fila nella quale scende il cross Eur/Usd,  e finalmente il cambio euro dollaro torna sotto quota 1,13. Quindi che significa? Beh che il mercato scommette su altri interventi di Draghi. Le quasi imminenti elezioni

    Continua ...
  • Borse al galoppo
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Vola Francoforte Stm davanti a Leonardo, poi i petroliferi Saipem e Tenaris. Ancora una giornata trionfale per la galassia Agnelli. Precipita Telecom, vendite sulle Popolari. Giornata spumeggiante sui mercati borsistici in Europa, ne ha approfittato in particolare Francoforte (+2,6%), che in questo inizio d’anno era stata la più “pigra”, oggi invece giornata all green per il Dax. Gli

    Continua ...
  • Borse: continua la fiducia dei mercati
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ancora un rialzo a Piazza Affari Svetta Brembo davanti a Stm e Prysmian, ma continua ad essere Saipem la reginetta del 2019. Cauti i bancari, in calo Campari e Telecom. Ancora una giornata positiva sui mercati borsistici. I principali indici di Borsa, in Europa, han fatto segnare rialzi intorno al punto percentuale, l’unico neo: il nuovo balzo avuto dalla nostra moneta, il cross Eur/Usd

    Continua ...
  • Borse: New York in caduta libera
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Tutti vendono, la Fed ha esagerato? Bancari, petroliferi e risparmio gestito vengono bastonati dal mercato, si salvano un po' le utilities ed i comparti difensivi. Piazza Affari la peggiore in Europa. Ormai è sell-off, chi ha in mano qualcosa … lo vende, perché poco dopo … vale di meno. Nessuno crede più che la situazione possa migliorare, Trump ha perso la battaglia contro Powell e

    Continua ...
  • Borse Europa: non c’è il rimbalzo
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Piazza Affari limita i danni Rimbalzano Moncler, Prysmian e Leonardo. Crolla Azimut dopo le dimissioni del Ceo. Prosegue la discesa di Tenaris. Certo ieri Wall Street aveva terminato la seduta con ribassi decisamente pesanti, ma successivamente i futures avevano indicato chiaramente perlomeno un rimbalzo tecnico, la speranza era quindi che oggi le Borse europee non avessero subito

    Continua ...
  • Piazza Affari si difende bene
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Continuano i guai di Deutsche Bank Svetta Telecom Italia, seguita da Unipol e Recordati. Bene le utilities, contrastati i bancari. Sul fondo Moncler, ancora giù anche Tenaris. Soltanto la nostra Borsa termina l’ultima seduta della settimana con un segno più, nulla di eclatante, comunque una bella soddisfazione. Le vendite si sono dirette in particolare sulla City, Ftse100 (-0,8%) ed

    Continua ...
  • Borse europee poco mosse, in attesa …
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ottimismo sui nostri titoli bancari Vola Banco BPM, ma salgono tutti i titoli del settore. Incriminato in Argentina il Patron di Tenaris, il titolo soffre. Bene Enel, giù le altre utilities. Mentre Wall Street vola con il Dow Jones che sale di quasi un punto percentuale, le Borse europee concludono una giornata sonnacchiosa. Basti dire che il nostro indice di riferimento è rimasto,

    Continua ...
  • Piazza Affari: segnali di ripresa?
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    New York in rosso (e non in nero) In evidenza Telecom, Moncler e Banca Generali. Bene anche Unicredit ed Intesa oltre a tutto il comparto del risparmio gestito. A picco i petroliferi.  Black Friday, ma in saldo vanno quasi esclusivamente i titoli petroliferi, l’ennesimo crollo del prezzo dell’oro nero con il future sul Light Sweet Crude Oil ormai in prossimità dei 50 dollari, ha

    Continua ...
  • Borse a picco, ma Milano resiste
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Wall Street frana Bene i nostri titoli bancari ed in particolare le Popolari, male il lusso ed il comparto petrolifero. Mediabanca ha distribuito un generoso dividendo. Apre Wall Street ed arrivano valanghe di vendite, in questo momento il DJ e lo S&P500 lasciano sul terreno un punto e mezzo percentuale, sta andando ancor peggio il Nasdaq (-2,1%) che perde oltre due punti. Ovviamente le

    Continua ...
  • Borse europee di nuovo in calo
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Si salva solo Londra Acquisti che hanno premiato Pirelli, Tenaris, Bper Banca, Brembo e Campari. Le vendite continuano a martoriare Prysmian, Buzzi e Leonardo. Partenza sprint, ma l’euforia in Borsa durava meno di un quarto d’ora, poi, a prevalere, sono state le vendite, i cali si accentuavano con la debolezza di Wall Street e soltanto nell’ultima parte della seduta tornavano

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale