• Piazza Affari in stand-by, prevale la prudenza
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Vendite a Wall Street Ancora giù i titoli del comparto bancario, sorreggono il Ftse Mib le utilities. Nuovo record storici per Enel, Poste italiane ed Hera. Un più che frazionale segno più per il nostro indice di riferimento, ma è anche l’unico in Europa. A Wall Street, subito dopo l’apertura, avvenuta in territorio positivo, sono arrivati soltanto ordini di vendita, e le Borse del

    Continua ...
  • Borse europee poco mosse, male Milano
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Il Ftse Mib manda brutti segnali Bancari, petroliferi ed industriali affossano Piazza Affari. Le utilities reggono. In Europa una seduta del tutto interlocutoria. Purtroppo è proprio Piazza Affari decisamente la peggior Borsa di giornata del Vecchio Continente, se infatti le altre Piazze europee hanno terminato la seduta non distanti dalla parità, a Milano le vendite hanno avuto

    Continua ...
  • Seduta positiva sui Mercati azionari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Si chiude l'ottava senza scossoni Crolla Atlantia dopo le misure restrittive nei confronti di tre tecnici. Male le utilities, mentre guadagno consistenti premiano i titoli bancari. Il giorno dopo Draghi le Borse continuano ad essere positive, ma senza euforia. Il Presidente della Bce, in uscita, ha fatto qualcosa, tanto perché non si possa dire che non le ha provate tutte, ma il primo a

    Continua ...
  • Le Borse chiudono l’ottava con un altro rialzo
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Piatta Piazza Affari Svetta a sorpresa Atlantia, completano il podio Ferrari e Telecom. In calo le utilities, contrastati i bancari. Exor ad un passo dal record storico. Stavolta non ha brillato Piazza Affari, alla fine rimane un segno meno davanti alla performance giornaliera, anche se occorre specificare che si tratta di un calo assolutamente frazionale. Londra (+0,1%), Parigi (+0,2%)

    Continua ...
  • Borse: molto bene Piazza Affari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    La Borsa milanese ancora la migliore in Europa Titoli bancari ed utilities sugli scudi. Polverizza il proprio record storico il titolo più "pesante" (quello a maggior capitalizzazione) ossia Enel. E’difficile capire se in questo momento la Borsa milanese sia o meno condizionata dalla situazione politica, forse è più condizionata dalla situazione economica internazionale. Le

    Continua ...
  • Borse: che botta!
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Sell-off sui mercati A Milano si salvano dalle vendite tre utilities, per il resta profondo rosso soprattutto per i titoli industriale. Minimo storico per Pirelli. Parigi (-3,6%), Francoforte (-3,1%) e Londra (-2,3%). Le Borse europee hanno preso una bella sberla. Già nella nottata dall’Asia erano arrivate notizie per nulla confortanti, con i principali listini orientali in calo di circa

    Continua ...
  • Borse: affonda Piazza Affari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Giornata di scadenze tecniche La situazione politica pregiudica l'andamento della Borsa milanese. Si salvano Stm e Moncler. per il resto... crollano bancari ed utilities. I venti di crisi politica soffiano su Piazza Affari che così perde due punti percentuali, mentre gli altri principali indici europei, senza brillare, ma concludono la seduta in leggero rialzo. Solo frazionalmente

    Continua ...
  • Borse: si salva solo Piazza Affari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Scende soprattutto Francoforte A Milano la buona vena delle utilities e la seduta positiva dei bancari controbilanciano le vendite sugli altri comparti. Nuovo massimo per Enel. Giornata di realizzi su tutte le Borse del Vecchio Continente, fa eccezione Piazza Affari anche se alla fine conclude le contrattazioni a debita distanza dai massimi di giornata. Le vendite hanno riguardato Parigi

    Continua ...
  • Borse: Europa debole, e Wall Street non l’aiuta
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Non piace troppo la Von Der Leyen A Piazza Affari il ribasso è contenuto dai guadagni delle utilities, molto male i petroliferi, il risparmio gestito ed il settore bancario. Vendite sulle principali Piazze borsistiche europee, lasciano sul terreno più di mezzo punto percentuale Londra (-0,6%), Francoforte (-0,7%) e Parigi (-0,8%) all’indomani di una elezione del nuovo Presidente della

    Continua ...
  • Borse: Europa debole, Wall Street euforica
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Giornata incolore in Europa Sgomma Pirelli che sfreccia davanti a Juventus e Leonardo. Bene Fiat, Ubi Banca, Atlantia e saipem. Deboli le utlities, sul fondo Terna ed Enel. Sesta seduta consecutiva in calo per la Borsa di Francoforte (-0,1%), insomma non è una cosa usuale, soprattutto se contemporaneamente vediamo gli indici americani a Wall Street superare ogni record storico

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale