• Piazza Affari penalizzata dai titoli del comparto bancario
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Soltanto la Borsa milanese in rosso Vola Ferragamo dopo i conti. Massimo storico per Ferrari. Male i titoli bancari, in controtendenza Banco BPM. Ancora giù Telecom. Certo, potremmo dire che l’abbiamo scampata bella, quando mancava poco più di un’ora alla conclusione delle contrattazione il nostro indice principale stava perdendo ancora quasi un punto e mezzo percentuale. Al

    Continua ...
  • Piazza Affari supera quota 22.000 punti!
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Continua il sentiment positivo Boom di Poste italiane, tonfo di Juventus. Vendite sulle utilities, ma Enel va in controtendenza.  Bene i bancari ed in particolare le Popolari. Nonostante un’asta di chiusura negativa, il nostro indice principale, al fixing, ha superato quota 22.000 punti, l’ultima volta che il Ftse Mib (+0,37%) terminava al di sopra di questo livello era il 31 luglio

    Continua ...
  • Pesanti ribassi sulle Borse di tutto il mondo
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    A Milano sale Tenaris Male i bancari ed i titoli della galassia Agnelli, ma il maggior ribasso è quello di Saipem. Nuovi record per Hera, Enel e Snam Rete Gas. Brutta giornata per i mercati azionari, il nostro indice principale ha perso quasi un punto e mezzo percentuale ed … è risultato il migliore in Europa! Il Dax (-1,6%) di Francoforte e soprattutto il Cac (-2,0%) di Parigi ed il

    Continua ...
  • Borse positive grazie al comparto automotive
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ftse Mib (+0,92%)  Le voci sul futuro di Fiat scaldano Piazza Affari, ma non solo. Poste continua a salire. Un anno d'oro per Azimut. Sul fondo Telecom Italia.  Tornano in voga le operazioni di M&A? Se ieri sotto i riflettori c’era il comparto bancario con la possibile fusione fra Deutsche Bank e Commerzbank, oggi l’attenzione si è spostata sull’automotive. Fiat ai francesi?

    Continua ...
  • Piazza Affari in calo, pesano le vendite sui titoli bancari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ottava negativa per la Borsa milanese In calo anche i petroliferi e l'automotive. Nuovi massimi storici per Italgas e Snam. Svetta Azimut miglior titolo anche dell'anno in corso (+44,9%).  Dopo tre ottave positive si conclude male una settimana fiacca a Piazza Affari, terminata con un bilancio negativo, in calo di un punto percentuale, frutto di una seduta rialzista contro quattro

    Continua ...
  • Draghi fa scendere le Borse
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    E le Piazze europee si adeguano Vincono le "utilities", perdono i "bancari". Questa la sentenza dopo la nuova mossa di Draghi. Il mercato non si fida e teme un nuovo rallentamento. La nuova mossa di Draghi anziché aiutare i mercati li ha spaventati, subito dopo l’apertura a Wall Street sono arrivati solo ordini di vendita, in pochi minuti il Dow Jones è arrivato a perdere oltre un punto

    Continua ...
  • Borse positive, svetta Piazza Affari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Prudenti le Borse del Vecchio Continente Milano sale di quasi un punto percentuale grazie ai titoli del settore bancario. Da inizio anno continua a primeggiare Saipem. Sul fondo oggi Juventus. Sugli scudi i titoli del comparto bancario, ed ecco che la Borsa milanese risulta la migliore. Le altre Piazze europee concludono la prima seduta della settimana in crescita, ma i rialzi risultano

    Continua ...
  • Euforia in Borsa, la BCE getta la maschera
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ftse Mib (+1,90%) Grande chiusura di settimana con i titoli bancari in grande spolvero. Sale anche Telecom sostenuta da CDP. Bene il risparmio gestito. Ve lo avevamo preannunciato, la Bce non poteva permettersi, proprio a qualche mese dalle elezioni europee, di chiudere il Qe e lasciare improvvisamente l’Europa senza qualche “aiutino”. Il comportamento delle Borse europee

    Continua ...
  • Borse: ancora bene i listini del Vecchio Continente
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Piazza Affari la migliore Ftse Mib sopra quota 20.000 punti, ma non in chiusura. Giornata da ricordare per i titoli del risparmio gestito. Contrastati i bancari.  Giornata positiva per le Borse europee, un’ottava che al momento fa registrare solo segni più. Parigi (+0,3%) e Francoforte (+0,4%) hanno limitato i guadagni, mentre oggi gli acquisti più consistenti si sono diretti verso la

    Continua ...
  • Ftse Mib ad un soffio da quota 20.000
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    La Borsa milanese fa di nuovo gola Torna l'interesse sul comparto bancario. Svetta Stmicroelectronics. Sul fondo Generali ed Eni, ma i ribassi sono contenuti.  Il nostro indice di riferimento al fixing si ferma a meno di quattro punti da quota 20.000 punti, quota che in intraday ha superato più volte, ma dalla quale ha sempre stornato. Non importa, oggi per il FtseMib (+0,82%) è stata

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale