• Borse europee: nuovo dietro-front
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ma Milano limita i danni Dopo un inizio di seduta non brillante da parte di Wall Street le Borse europee hanno cambiato nuovamente direzione. Bene i bancari. Dopo aver superato, ed anche abbondantemente quota 21.000 punti, il nostro indice principale ha fatto un dietro-front tornando addirittura in territorio negativo. Motivo? Una Wall Street “ballerina”. Va comunque sottolineato che

    Continua ...
  • Borse, vendite in tutta Europa
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Male anche Wall Street A picco le Banche, soprattutto le popolari. Male anche i titoli come Poste e Telecom. Solo tre rialzi: Atlantia, Moncler ed Amplifon. Certo dopo la conclusione dell’esperimento “Governo del Cambiamento” ci aspettavamo tutti una giornata campale a Piazza Affari, e parzialmente lo è stata, ma occorre sottolineare che la seduta è risultata negativa per tutte le

    Continua ...
  • Piazza Affari ed il problema dei 22.000 punti
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Continua a salire Londra Giù i bancari, giù le utilities e per il nostro Ftse Mib non c'è scampo. Gran balzo di Telecom, si riscattano Stm, Atlantia e Buzzi. Ottava a due velocità per la Borsa italiana, ai tre rialzi iniziali sono succeduti due ribassi, il bilancio rimane positivo, ma gli investitori ritengo che non siano particolarmente soddisfatti. Soprattutto oggi Piazza Affari ha

    Continua ...
  • Borse: affonda Piazza Affari
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Giornata di scadenze tecniche La situazione politica pregiudica l'andamento della Borsa milanese. Si salvano Stm e Moncler. per il resto... crollano bancari ed utilities. I venti di crisi politica soffiano su Piazza Affari che così perde due punti percentuali, mentre gli altri principali indici europei, senza brillare, ma concludono la seduta in leggero rialzo. Solo frazionalmente

    Continua ...
  • Borse, ancora Milano superstar
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Continua l'euforia sui titoli bancari Ubi, Unicredit e Banco BPM si dividono anche oggi il podio. Bene Finecobank. Sul fondo qualche presa di profitto, giù le utilities. Chiusa Wall Street, oggi è il 4 luglio, si prefigurava una seduta di consolidamento per le Borse europee all’indomani dei massimi della vigilia. E così è stato, sulla parità Parigi (+0,0%), poco sotto Londra

    Continua ...
  • Piazza Affari vola con le sue Banche
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Euforia in Borsa a Milano Vola il settore bancario che guadagna mediamente 5 punti percentuali, tante i titoli che ritoccano i loro massimi storici. In calo Saipem. Giornata strepitosa per il comparto bancario, l’Italia per l’ennesima volta ha calato le braghe in Europa e così la Bce ha allargato ancora i cordoni della borsa innescando così acquisti a profusione sulle

    Continua ...
  • Borse: continua la fase di stanca
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Poco mosse le Borse del Vecchio Continente Svetta Ubi Banca, bene anche Unicredit e Banco BPM. Sul podio salgono Prysmian ed Exor. Sul fondo Juventus. Situazione critica per Pirelli. Non si smuovono i mercati, come sempre in questi casi gli analisti si dividono fra coloro che ritengono che ogni tanto il “mercato” necessita di quelle che in gergo vengono denominate “fasi laterali”, e

    Continua ...
  • Borse europee, ancora calma piatta
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Ftse Mib (-0,34%) Bene petroliferi, la migliore è Tenaris, e bancari. Ma Piazza Affari chiude con un ribasso principalmente dovuto al colo delle utilities. Chiudono contrastate le principali Borse del Vecchio Continente, poco sotto la parità Londra (-0,1%) e Parigi (-0,2%), poco sopra Francoforte (+0,1%) Quindi i mercati continuano a rimane prudenti, gli operatori restano quasi

    Continua ...
  • Borse europee contrastate
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Dopo la sbornia della vigilia Acquisti sul settore bancario spingono all'insù Piazza Affari. Bene anche Cnh e Prysmian. Prese di profitto sulle utilities.  Forse erano molti a credere che l’euforia che si era manifestata sui mercati borsistici a seguito delle parole pronunciate dal Presidente della Bce, Mario Draghi, avrebbe caratterizzato anche la seduta odierna, invece … Non è

    Continua ...
  • E’ sempre Wall Street ad infondere ottimismo
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    In Europa torna la fiducia a Francoforte Bene i bancari, buoni rimbalzi per Tenaris, Telecom e Buzzi Unicem. Sul fondo le utilities, maglia nera per Enel, giù anche Campari.  Partita in territorio positivo, sulle Borsa italiana, nelle prime ore di negoziazione, arrivano solo vendite, al punto che il nostro indice principale scende sotto la linea della parità, ma da quel momento il

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale