• Spaventosa seduta di Borsa a Wall Street
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Gli indici principali della Borsa americana hanno perso più di tre punti percentuali, nell’immagine il grafico dell’odierna seduta per l’indice Dow Jones, a Wall Street ora si teme il peggio. Chiariamo, la fine del trend rialzista per le Borse americane è stato annunciato più volte, ed al momento chi ha “scommesso” sul ribasso degli indici a stelle e strisce è rimasto scottato,

    Continua ...
  • Piazza Affari: è bufera? No, un semplice temporale
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    In rosso l'intera Europa Il calo della Borsa milanese si ridimensiona dopo l'apertura di quella americana. Da sottolineare il guadagno di Saipem (+0,7%) il solo titolo in controtentenza. Bruxelles e Francoforte prima o poi lo capiranno: non è l’Italia ad aver bisogno dell’Europa, ma l’Europa ad aver bisogno dell’Italia. Adesso devono decidere loro, i burocrati europei, gli italiani

    Continua ...
  • Crolla Facebook -20%!!!
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Dopo aver stabilito l’ennesimo record storico, concludendo la seduta odierna a quota 217,50 dollari, Facebook era atteso alla prova dei conti, l’unica prova che “vale” a Wall Street. I tanti azionisti del più famoso “social” del mondo erano senza dubbio tranquilli, la società guidata da Mark Zuckerberg li aveva abituati bene, era solita “battere le attese” e stupire il

    Continua ...
  • La Fed fa volare ancora Wall Street. Inflazione? Si può sforare!
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Sapete che a memoria non ricordo un comunicato del Fomc che abbia avuto come effetto quello di far scendere Wall Street? Ogni volta che sono state rese note le minute del Fomc gli indici di Borsa a stelle e strisce hanno risposto in maniera euforica. Ed oggi ne abbiamo avuto l’ennesima conferma. La Fed è straordinaria, ne inventa sempre una per far salire Wall Street. D’altronde la

    Continua ...
  • Il debutto di Powell fa volare il dollaro
    Redazione Commenta per primo

    Il  presidente della Fed, Jerome Powell, mette in luce prospettive positive per l'economia statunitense in occasione della prima audizione parlamentare Il dollaro in questo ultimo scampolo di febbraio ha ottenuto quotazioni in netto rialzo. Come non accadeva da tre settimane la moneta USA ha spiccato un balzo in avanti complice  l’arrivo del presidente della Federal Reserve, Jerome Powell,

    Continua ...
  • Wall Street: è arrivata la terza botta!
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Vogliamo mettere immediatamente in evidenza, tuttavia, che mentre nelle prime due “botte” gli indici a stelle e strisce avevano terminato la seduta praticamente sui minimi di giornata, stavolta non è andata così. Quindi? Come noto questo dovrebbe essere un segnale di “inversione”, anzi, forse sarebbe più corretto parlare di un segnale di inversione di breve/brevissimo periodo,

    Continua ...
  • Incredibile Wall Street
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Continuano le giornate vietate ai cardiopatici sulla Borsa di New York. La settimana si è conclusa con un’altra seduta-bingo nella quale gli indici di Wall Street sono stati sballottati in su e in giù come la pallina di un flipper. Il Dow Jones partiva in territorio positivo sui 24.000 punti, nelle prime tre ore di contrattazione perdeva 600 punti precipitando a quota 23.400 punti, poi,

    Continua ...
  • Wall Street terrorizzata
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Eravamo stati facili profeti quando, nei mesi scorsi, vedendo salire Wall Street oltre ogni logica, avevamo previsto vendite “da paura” nel momento in cui il vento avrebbe cambiato direzione. E guardando oggi la seduta della Borsa americana, beh! c’era davvero d’aver paura. D’altronde sappiamo tutti il famose detto: le Borse salgono con le scale e scendono con l’ascensore. Ed

    Continua ...
  • Borse ancora in calo, ma senza panico
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    Wall Street non frana e prova il rimbalzo Soltanto tre titoli (tutti bancari) hanno evitato la freccia rossa, Per il resto soltanto ribassi. Sul fondo Finecobank ed Exor, male le utilities. E’ proprio vero che tutto è relativo! Normalmente quando le Borse perdono due punti e mezzo percentuali si parla di crollo dei listini, oggi, quasi quasi, stiamo festeggiando per un ribasso di questo

    Continua ...
  • Follie a Wall Street: Dow Jones -4,6%
    Giancarlo Marcotti Commenta per primo

    In questi casi si suol dire: tanto tuonò che piovve! Anzi grandinò! Ma chicchi grossi come palle da golf. Insomma il tanto temuto sell-off sulla Borsa americana … è arrivato, ed adesso veramente la situazione si fa seria. D’altronde era inevitabile, prima o poi doveva accadere, l’ho ribadito più volte, c’erano moltissimi indizi, compreso il più importante di tutti: in televisione

    Continua ...
Canale YouTube
COME "ABBATTERE" LA BCE
EURO DISASTRO Perché gli italiani non hanno ancora capito
PIANO B - riprendiamoci la sovranità
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale