Le pillole di Marcotti


Crisi Grecia: crolla l’euro. Ma non è un paradosso?Le pillole di Marcotti

Crisi Grecia: crolla l’euro. Ma non è un paradosso?

La crisi politica ed economica in Grecia ha riportato il Paese ellenico al centro dell’attenzione mediatica praticamente in ogni parte del pianeta. Il crollo planetario delle Borse ha mandato in fumo centinaia, anzi, diverse migliaia di miliardi di dollari in tutto il mondo, perché? Come può accadere che un Paese economicamente insignificante possa produrre un tale […]

I vigili di Roma: l’emblema di un’Italia allo sfaceloLe pillole di Marcotti

I vigili di Roma: l’emblema di un’Italia allo sfacelo

Se l’Italia è allo sfacelo la sua capitale non può che esserne l’emblema, ed a mio avviso ben più grave dello scandalo che giornalisticamente è stato definito “Mafia Capitale”, è l’assenza in massa dei vigili urbani che dovevano essere in servizio il giorno di Capodanno. Potrete certamente rimanere stupiti per questa mia affermazione, ma personalmente […]

L’ultima provocazione: la Kyenge al Quirinale … e chi non la vota è un razzistaLe pillole di Marcotti

L’ultima provocazione: la Kyenge al Quirinale … e chi non la vota è un razzista

A lungo andare la provocazione (ed anche la più grande sciocchezza) che fece Enrico Letta, ossia quello di mettere a capo di un Ministero surreale, quello della Integrazione, una Carneade, Cecile Kyenge, il cui solo merito era quello di essere “di colore”, potrebbe rivelarsi un boomerang per il Pd. Dopo che come Ministro si era […]

La televisiun …Le pillole di Marcotti

La televisiun …

Quando sento persone dire che il Governo che ha preceduto quello tecnico ci aveva portato sull’orlo del baratro, mentre Mario Monti ha riportato i conti in ordine, mi sovvengono le profetiche parole che Enzo Jannacci (nel 1975 … pensate) ha voluto mettere come “prefazione” alla mitica “Quelli che …”   La televisiun la g’ha na forsa de […]

Non vi fa paura questo grafico?Le pillole di Marcotti

Non vi fa paura questo grafico?

E’ il grafico degli ultimi 30 anni dello S&P500, l’indice di riferimento della Borsa americana, come vedete, ho voluto utilizzare la scala “percentuale” ponendo pari a zero il valore alla chiusura del 31 marzo 2009. Ebbene da allora l’indice a stelle e strisce ha guadagnato il 190,29%, in pratica, quindi, è quasi triplicato. Non sarebbe […]

Lettera aperta a Beppe GrilloLe pillole di Marcotti

Lettera aperta a Beppe Grillo

Caro Beppe, mi rivolgo a te in maniera confidenziale nonostante non ci conosciamo né abbiamo mai avuto modo di incontrarci. In qualche occasione hai riportato sul tuo blog, e su quello del Movimento, alcuni miei articoli, non chiedendomi l’autorizzazione, ma citando la fonte ed inserendo il relativo link, quindi hai agito con correttezza, e di […]