Renzi oltre ogni limite: “Avevo detto: ‘Se perdo lascio’. E ho lasciato.”

Giancarlo Marcotti 1 Commento

Questa persona va ricoverata, lo dico per il suo bene, deve essere curata. In Italia abbiamo diversi Centri che sono delle vere e proprie eccellenze e lì possono aiutarlo, la medicina negli ultimi anni ha fatto passi da gigante.

Nessuno vuol mettere in discussione la 180, Basaglia ha contribuito senza dubbio a rendere il nostro Paese più civile, tuttavia il celeberrimo psichiatra veneziano si batté per superare quelle orrende Istituzioni che erano i manicomi, ma non ha mai sostenuto che i malati non dovessero essere curati.

E di una cosa ormai siamo certi, ossia che siamo in presenza di una persona che ha dei disturbi ed anche molto seri, perché come fa oggi a dire che  “Avevo detto: ‘Se perdo lascio’. E ho lasciato.”?

You Tube è strapiena delle sue dichiarazioni rilasciate in ogni occasione a tutti i canali televisivi ed anche nel santuario della democrazia, ossia nell’aula parlamentare.

Guardate voi questo video del canale SocialTv Free, pubblicato prima dell’esito referendario, che ha il merito di raggruppare un gran numero di queste dichiarazioni che non lasciano adito ad alcuna interpretazione, sotto questo profilo occorre riconoscere a Matteo Renzi, almeno in questo caso, di aver parlato chiaro.

 

Ebbene ditemi voi ora se una persona, non dico seria, ma soltanto dotata di un minimo di dignità, possa, dopo aver fatto tutte quelle esternazioni pubbliche, ripresentarsi nell’agone politico, avendo il coraggio di dire che lui si è comportato in maniera coerente.

E come possono esserci persone, in buona fede, che credono ancora alle fandonie che racconta?

Giancarlo Marcotti per Finanza In Chiaro

Articoli correlati

  • Simone Becagli

    Ovvio che si sia ripresentato: quel 70% che lo ha rieletto segretario PD è “coerente” come lui, ed il Bomba conosce davvero bene i suoi POLLI…

Video
I più letti
FTSE Mib
Gli Ultimi Commenti
Osservatorio internazionale